Home » Comunicazione » News » Nuovi progetti comunitari per l'isola di Tavolara

Rete Regionale per la conservazione della Fauna Marina SardegnaL’AMP è nodo della rete regionale per la conservazione della fauna marina

In caso di ritrovamento di animali in difficoltà contattare il
logo emergenza in mare, guardia costieralogo emergenza ambientale, segnalazione incendi boschivi

Nuovi progetti comunitari per l'isola di Tavolara

27 marzo 2017

Con l’incontro svoltosi  a La Spezia nelle giornate dell’ 8 e 9 marzo 2017,  è stato ufficialmente avviato il  progetto comunitario ISOle Sostenibili (ISOS) (Rete d’isole per lo sviluppo sostenibile e la conservazione del patrimonio) che  vede come capofila il dipartimento francesce Département du Var e vede coinvolte, la Regione Autonoma della Sardegna, l’AMP di Tavolara, il Parco Nazionale Arcipelago Toscano, la Provincia di La Spezia e i partner francesi l'Espace Littoral et des Rivages Lacustres, L’Office de l’Environnement de la Corse, Parc National de Port-Cros, Ville de Cannes.

Le piccole isole della zona del Mediterraneo sono territori che dispongono di patrimoni culturali e naturali unici:  territori fragili rispetto alle sfide imposte da un turismo principalmente di tipo balneare.  

Il progetto ISOS – Isole Sostenibili intende:

• creare una rete di isole francesi e italiane impegnate nella preservazione dei patrimoni naturali e culturali insulari che sarà animata con workshop tecnici, conferenze, mobilitazione di esperti, un calendario oppure un insieme di iniziative.

• mettere in atto, con gli operatori locali, delle azioni pilota concrete per una migliore gestione delle risorse naturali con soluzioni innovative adatte alle piccole isole (energia rinnovabile, raccolta differenziata dei rifiuti) e la valorizzazione dei patrimoni insulari.

L’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo vuole proporre l’isola di Tavolara come ISOLA AD IMPATTO ZERO: un modello virtuoso di efficienza energetica e riciclaggio totale dei rifiuti, percorso già avviato con numerose iniziative e progetti che hanno stimolato una profonda riflessione nelle comunità locali , sempre più sensibili ai temi dello sviluppo sostenibile del territorio.

Attraverso questa iniziativa il Consorzio di Gestione dell’Amp di Tavolara svilupperà i seguenti progetti:

A) Realizzazione di un Eco-centro per la raccolta differenziata;

B) Potenziamento dell’impianto fotovoltaico a Tavolara;

C) Realizzazione del percorso storico-culturale dei Forni della calce verso punta la Mandria;

D) Attività di sensibilizzazione per favorire l’ uso sostenibile delle risorse sulle isole; azioni educative rivolte alle scuole del territorio e ai visitatori che frequentano il contesto insulare attraverso laboratori e visite guidate.

 La quota finanziaria del progetto per l’ AMP Tavolara Punta Coda Cavallo è di 153.765,00 euro.

Alleghiamo Power Point con descrizione dettagliata degli interventi oppura clicca qui.

Files:
progetto_ISOS.pdf3.4 MB

Torna alla lista delle news

 

News


L’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo sarà presente...

 

Tutela e valorizzazione ambientale, educazione, comunicazione, sensibilizzazione e promozione dello sviluppo sostenibile

 

©  2011 Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo     Sede Legale: via Dante 1, OLBIA (SS) - 07026                                       Sede operativa:  Via San Giovanni 14, OLBIA (SS) - 07026           Telefono 0789/203013 - Fax 0789/204514 Mail:info@remove-this.amptavolara.itPec: amptavolara@pec.it 

Credits

Area Riservata

logo ministero ministero dell'ambientelogo EMASlogo Rina
Navigando il sito amptavolara.com acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.