Home » Comunicazione » News » Bando ZEA: 40 milioni per il rilancio dei Parchi e delle Aree Marine Protette

Rete Regionale per la conservazione della Fauna Marina SardegnaL’AMP è nodo della rete regionale per la conservazione della fauna marina

In caso di ritrovamento di animali in difficoltà contattare il
logo emergenza in mare, guardia costieralogo emergenza ambientale, segnalazione incendi boschivi

Bando ZEA: 40 milioni per il rilancio dei Parchi e delle Aree Marine Protette

10 febbraio 2021

Ricordiamo a tutti gli imprenditori che operano all’interno dell’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo e che rientrano all’interno della categoria delle micro e piccole imprese impegnate in attività ecocompatibili, nonché alle guide dei Parchi e alle guide escursionistiche ambientali operanti all’interno delle ZEA o delle Aree Marine Protette, che è disponibile un sostegno alle loro attività, attraverso un contributo straordinario per il quale si può presentare istanza a partire dal giorno 15 febbraio 2021 e fino al 15 marzo 2021.

Il bando è consultabile a questo link https://www.minambiente.it/bandi/bando-il-contributo-straordinario-nelle-zea mentre le domande devono essere trasmesse per via telematica sul portale https://www.contributozea.it/.

Il Presidente dell’AMP di Tavolara Alessandro Casella  “Questo contributo arriva a sostenere le imprese e gli operatori che hanno sofferto in maniera importante gli effetti della pandemia da COVID-19 e dimostra ancora una volta che  la tutela dell’ambiente è un motore importante per lo sviluppo socio economico dei territori. Tutte le micro e piccole aziende impegnate in attività ecocompatibili che operano all’interno dell’Amp di Tavolara (comuni di Olbia, Loiri Porto San Paolo e San Teodoro) possono richiedere il sostegno erogato dal Ministero dell’Ambiente. Abbiamo sempre stimolato e promosso un modello di attività di impresa che potesse coniugare il rispetto per l’ambiente con la crescita qualitativa dei servizi offerti e si dimostra, ancora una volta, che l’AMP di Tavolara è un valore aggiunto per questa comunità e per tutte le attività economiche che ci operano. Sperando che la prossima stagione primaverile ed estiva sia il momento della ripresa dell’attività turistica, appare importante cogliere anche questa opportunità, con questo ristoro rivolto alle imprese e agli operatori che si caratterizzano per agire nell’ottica della sostenibilità. Sempre di più, la nostra visione di impresa e territorio deve saper coniugare il rispetto dei beni ambientali e valorizzazione del capitale naturale e del capitale umano”.

Ancora una volta quindi, il sistema delle Aree Marine Protette costituisce un modello di riferimento per lo sviluppo sostenibile e indica la direzione di marcia per una nuova economia compatibile con l’ambiente e rispettosa della biodiversità.

Torna alla lista delle news

 

News


L’Ecoforesteria del Mare e Centro Didattico dell’AMP Tavolara Punta...

 

Tutela e valorizzazione ambientale, educazione, comunicazione, sensibilizzazione e promozione dello sviluppo sostenibile

 

©  2011 Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo     Sede Legale: via Dante 1, OLBIA (SS) - 07026                                       Sede operativa:  Via San Giovanni 14, OLBIA (SS) - 07026           Telefono 0789/203013 - Fax 0789/204514 Mail:info@remove-this.amptavolara.itPec: amptavolara@pec.it 

Credits

Area Riservata

logo ministero ministero dell'ambientelogo EMASlogo Rina
Navigando il sito amptavolara.com acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.